Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

DIPENDENTI DELLA FORMAZIONE PROSSIONALE SICILIANA RIMASTI SENZA INCARICO – RECUPERO RETRIBUZIONI MATURATE E NON VERSATE DALL’ENTE EX DATORE DI LAVORO – RECUPERATI DALLO STUDIO LEGALE FASANO CREDITI PER UN TOTALE PARI AD OLTRE 200.000,00 EURO – PIGNORAMENTO PRESSO TERZI ALLE CASSE REGIONALI

Nelle ipotesi in cui l’Ente di Formazione ex datore di lavoro, non sia in grado di versare le spettanze retributive medio tempore maturate e non ancora versate al dipendente, quest’ultimo può proporre pignoramento presso terzi alle Casse regionali. I lavoratori, quindi, possono bloccare i pagamenti che la Regione deve ancora versare all’ente di formazione, rivalendosi

DOCENTI VITTORIA

DOCENTI – RICONOSCIMENTO PRE RUOLO PARITARIE – PER LO STUDIO FASANO VITTORIA CON SENTENZA DI MERITO SUL TRIBUNALE DI MILANO: RICONOSCIUTO IL PUNTEGGIO PARITARIE PER LA MOBILITA’ IN ESSERE E PER TUTTE QUELLE A SEGUIRE – RICONOSCIMENTO ANCHE AI FINI DELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA

Nuova vittoria in materia di riconoscimento del punteggio pre ruolo paritarie per il nostro studio per dipiù su un Tribunale piuttosto ostico al riguardo: il foro di Milano. La nostra ricorrente ha ottenuto quanto segue: “valutazione dei titoli CCNI 2016/2017 e della tabella dei titoli per la mobilità del personale docente, ATA ed educativo dell’A.S.

11986-NNVPSB-01

DOCENTI PARITARIE: AVVIO DI UN NUOVO RICORSO COLLETTIVO AL TAR ALLA LUCE DELLA RECENTE PRONUNCIA DEL CONSIGLIO DI STATO CHE HA DISPOSTO LA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO . RICORSO RICONOSCIMENTO PUNTEGGIO RESO NEGLI ISTITUTI PARITARI – RICONOSCIMENTO AI FINI DELLA MOBILITÀ, DEGLI ASPETTI ECONOMICI E DELL’ANZIANITA’ DI SERVIZIO (RICOSTRUZIONE DI CARRIERA).

La questione paritarie non si arresta! In virtù del paradigma normativo oggi presente, quindi, non si può applicare alcun discrimine tra un docente che ha prestato servizio presso una scuola statale ed un docente che ha svolto servizio presso una scuola privata. La legge n. 62 del 2000, invero, rende in maniera inequivocabile il seguente

DOCENTI VITTORIA

DOCENTI MOBILITA’ 2018/2019 – NUOVA IPOTESI CONTRATTUALE – MODALITA’ PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE A MEZZO IL PORTALE IOL – ISTRUZIONI OPERATIVE – DOCUMENTI DA INSERIRE IN ALLEGATO D – ASSISTENZA GUIDATA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

In vista della mobilità che sta per decollare ed anche in relazione alla nuova ipotesi contrattuale appena confezionata (atto prettamente illegittimo denso di contraddizioni normative) riteniamo opportuno prestare la nostra professionalità e conoscenza a tutti i docenti che dovranno presentare la domanda di mobilità. Abbiamo realizzato (si possono scaricare gratuitamente) i fac simile da accludere

DOCENTI VITTORIA

PARITARIE: VITTORIA DEL NOSTRO STUDIO SUL TRIBUNALE DI CATANIA : RICONOSCIUTO IL PUNTEGGIO PARITARIE ANCHE RETROATTIVAMENTE PER LA MOBILITA’ 2016/2017 E PER QUELLE A SEGUIRE – ACCOLTO RICORSO IN FASE CAUTELARE – DIRITTO DELLA LAVORATRICE MADRE AD ESSERE COLLOCATA NELL’AMBITO DI RESIDENZA DEL FIGLIO MINORE

Il Tribunale di Catania, con provvedimento del 3 febbraio 2017 qui allegato ha riconosciuto in fase di provvedimento di urgenza il diritto della nostra ricorrente ad essere assegnata nell’ambito di residenza del figlio minore. Non solo, a fronte delle richieste inserite in ricorso, il GDL ha condannato il MIUR e le amministrazioni scolastiche resistenti al