FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA – RETRIBUZIONI DEI DIPENDENTI DEGLI ENTI DI FORMAZIONE – MANCATO VERSAMENTO SPETTANZE RETRIBUTIVE – RESPONSABILITÀ CONTABILE ED AMMINISTRATIVA DELLE REGIONE E DEGLI ENTI DI COMPETENZA – CRISI OCCUPAZIONALE DEL SETTORE – GARANZIE OCCUPAZIONALI – ECCO L’ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI NOTIFICATA DALLO STUDIO LEGALE FASANO PER I RICORRENTI

Per tutti i nostri ricorrenti, ecco l’ultimo degli atti che rappresenta l’animus giuridico delle nostre tutele collettive. Con tale atto cercheremo di fare luce sul modus operandi delle amministrazioni interessate, al fine di poter accedere agli atti che potrebbero render prova certa e piena della responsabilità amministrativa e contabile dei Dirigenti preposti agli Uffici interessati.

Lo studio legale Fasano fa giurisprudenza in materia di licenziamenti nella formazione professionale

“Licenziamenti enti di formazione. Sentenza che fa giurisprudenza” è un articolo di Michele Giuliano scritto per “Quotidiano di Sicilia”. PALERMO – Scacco matto all’Inps, un partita persa che farà giurisprudenza. Sono di questi giorni le tre sentenze gemelle con cui il tribunale civile di Termini Imerese, sezione Lavoro, ha riconosciuto i diritti di tre lavoratrici

NUOVA IMPORTANTE VITTORIA CHE PORTA LA FIRMA DELLO STUDIO LEGALE FASANO – IMPRESE AGRICOLE – AGRITURISMO – IMPRESE FAMILIARI – LAVORATORI IMPIEGATI NELL’ATTIVITÀ AGRITURISTICA – SOSPENSIONE AVVISO DI ADDEBITO.

Altra Vittoria firmata dallo Studio Legale Fasano. Con Ordinanza resa dalla Sezione Lavoro del Tribunale di Palermo, sono state sospesi due avvisi di addebito pari ad Euro 30.000,00, notificate in danno dei ricorrenti. Giustizia fatta, quindi, per i ricorrenti vessati dal potere amministrativo. IL CASO: RETRIBUZIONI DI DIPENDENTI NEL SETTORE AGRICOLO – RETRIBUZIONI DIPENDENTI AGRITURISMO

RICORSO RICONOSCIMENTO PUNTEGGIO RESO NEGLI ISTITUTI PARITARI – RICONOSCIMENTO AI FINI DELLA MOBILITA’, DEGLI ASPETTI ECONOMICI E DELL’ANZIANITA’ DI SERVIZIO (RICOSTRUZIONE DI CARRIERA).

Lo Studio legale Fasano, in ossequio ai principi comunitari di non discriminazione e di parità di trattamento, ha avviato un ricorso per il riconoscimento del servizio pre-ruolo svolto dai docenti nelle scuole paritarie. ANTEFATTO: Il nostro studio è stato il primo a depositare – nel mese di maggio 2016 – un ricorso collettivo al Tar

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA: ABBIAMO VINTO! IMPORTANTISSIME SENTENZE OTTENUTE DALLO STUDIO LEGALE FASANO: I DIPENDENTI REINTEGRATI IN SEGUITO A LICENZIAMENTO NON DEVONO RESTITUIRE L’INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE ALL’INPS – ILLEGITTIMA RIPETIZIONE DI INDEBITO.

Oggi, 26 settembre 2016, con tre sentenze gemelle, il Tribunale Civile di Termini Imerese – Sez. Lavoro – nella persona del Giudice, Dott. Roberto Rezzonico, sono stati finalmente riconosciuti i diritti di tre lavoratrici della formazione professionale siciliana, calpestati ingiustamente da un agire amministrativo, illogico, irrazionale e contraddittorio, nonché, reso in eccesso di potere. Tre

DIPENDENTI FORMAZIONE PROFESSIONALE: TUTELE COLLETTIVE – LA COMMISSIONE EUROPEA HA PROTOCOLLATO ED INCAMERATO LA NOSTRA ISTANZA

I dipendenti della Formazione Professionale siciliana hanno subito una gravissima lesione dei diritti sanciti dalla legislazione dell’UE. Per questo nell’estate 2015 abbiamo depositato un’istanza in Commissione Europea. Chiunque, persona fisica o impresa, può denunciare alla Commissione Europea presunte violazioni del diritto europeo da parte di uno Stato membro senza dover dimostrare di essere direttamente leso dall’eventuale infrazione.

LAVORATORI DEL COMPARTO FORESTALE DELLA REGIONE SICILIANA – AZIONI COLLETTIVE PROMOSSE DALLO STUDIO LEGALE FASANO

Assemblea dei ricorrenti Si informa la gentile utenza che in data 14 ottobre 2016, dalle ore 17:30, si terrà la prima assemblea dei ricorrenti dello studio legale Fasano. Sede dell’incontro sarà il “Laboratorio Urbano Centro Sud” ubicato presso la suggestiva ex Chiesa del Crocifisso, sito in Castelbuono (Pa), nella Via Umberto I. In tale sede

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA – AVVISO AI RICORRENTI – PRIMA UDIENZA RICORSI PER LA MOBILITÀ

Carissimi, la prima udienza si è tenuta in data odierna. E’ andata bene. Il Giudice è stato molto attento ed ha concesso – su mia richiesta – un rinvio per discussione orale. Ad sintetim, ha rinviato per la prima decade del 2017. Praticamente subito. La discussione orale, comporterà l’immediata decisione, atteso che ho richiesto, essendo