SOS MOBILITÀ - GUIDA PRATICA

In questo prontuario abbiamo inserito la nostra esperienza in materia di DIRITTO SCOLASTICO, maturata nel corso degli anni grazie anche ai giudizi che abbiamo istruito e che stiamo istruendo su tutta la penisola contro il MIUR, molti dei quali conclusosi in termini positivi.

leggi di più

L'avv. Angela Maria Fasano intervistata da Le Iene

LA SICILIA SPEZZATA

guarda il video

SUL Corriere della Sera

"Fasano, avvocati dal volto umano"
LO STUDIO LEGALE FASANO: UN ARTICOLO SULLA PAGINA NAZIONALE DEL CORRIERE DELLA SERA.

leggi l'articolo

SUL Sole 24 ore

Lo studio FASANO citato nella sezione nazionale “NORME E TRIBUTI del SOLE 24 ORE” tra gli studi legali di eccellenza della Regione siciliana.

leggi l'articolo

DOCENTI VITTORIA

DOCENTI – PUNTEGGIO PARITARIE: NUOVISSIMA VITTORIA DEL 9 LUGLIO 2018 – TRIBUNALE DI ROVIGO – RICONOSCIUTO IL PUNTEGGIO PARITARIE PER LA MOBILITA’ E PER LA RIOSTRUZIONE DI CARRIERA – SENTENZA DI MERITO

Il Tribunale di Rovigo CON SENTENZA A VERBALE NUMERO 187/2018 ha riconosciuto IL DIRITTO DEL NOSTRO RICORRENTE all’intero computo del servizio pre ruolo paritario, sia ai fini della mobilità che della ricostruzione di carriera. Il Tribunale adito con sentenza definitiva ha totalmente accolto le nostre richieste: Occorre dunque concludere, in applicazione della menzionata giurisprudenza della

11986-NNVPSB-01

DOCENTI CHE HANNO MATURATO PRE RUOLO PARITARIE: LO STUDIO FASANO FA APRIRE UN’INDAGINE “CALDA” PRESSO L’UNIONE EUROPEA. NO AI DOCENTI E PROFESSORI DI SERIE B.

Scuola. «Discriminati i prof che vengono dalle paritarie?». La Ue avvia indagine Paolo Ferrario sabato 30 giugno 2018 da: https://www.avvenire.it/attualita/pagine/paritarie-prof-di-serie-b-la-ue-avvia-un-indagine Accolta la petizione firmata da mille docenti: la Commissione europea verificherà la discriminazione ai danni degli insegnanti di scuola paritaria assunti a tempo indeterminato nella scuola statale La Commissione Europea avvierà un’indagine per verificare la discriminazione ai danni

DOCENTI VITTORIA

DOCENTI PRE RUOLO PARITARIE – STRAORDINARIO RISULTATO – IL PARLAMENTO EUROPEO HA ACCOLTO LA PETIZIONE PROMOSSA DALLO STUDIO LEGALE FASANO

Il Parlamento Europeo con comunicazione dell’11.06.2018, pervenuta in data 14.06.2018, ha qualificato la nostra petizione per il riconoscimento del punteggio pre ruolo paritarie “ricevibile” nell’ambito delle attività dell’unione europea. CLICCA QUI PER PRENDERE VISIONE DEL PROVVEDIMENTO. Le questioni sollevate, inoltre, saranno trasmesse e decise anche da una apposita Commissione per l’Occupazione e gli Affari Sociali.

72336-ODYEIL-166-02

PERSONALE IN CONGEDO DELLE FORZE ARMATE – PERSONALE IN CONGEDO DALL’ANNO 2011 ALL’ANNO 2017 – APPLICAZIONE PERENNE DEL BLOCCO DEGLI AUTOMATISMI – ILLEGITTIMA DISPARITA’ DI TRATTAMENTO AI FINI PENSIONISTICI RISPETTO AL PERSONALE IN CONGEDO DALL’ANNO 2018 – AVVIO RICORSI

Il casus belli il blocco per il quadriennio 2011/2014 IL DANNO E LA BEFFA: Il personale militare non più in servizio – id est in congedo dal 10/10/2011 fino al 31/12/2017 (ante 2018) –  rispetto a personale che andrà in congedo dal 01/01/2018 (post 2018) continuerà a subire – ai fini pensionistici – gli effetti

DOCENTI VITTORIA

DOCENTI – PRE RUOLO PARITARIE – DIRITTO AL COMPUTO DEL PUNTEGGIO AI FINI DELLA MOBILITA’ E DELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA – ANCORA UNA NUOVA VITTORIA DELLO STUDIO LEGALE FASANO IN FRIULI VENEZIA GIULIA – IL TRIBUNALE ACCOGLIE IL RICORSO – PROVVEDIMENTO DI ESECUZIONE IMMEDIATA DA PARTE DELL’USR CAMPANIA – LA DOCENTE RITORNA A CASA – IN ALLEGATO IL PROVVEDIMENTO

L’USR Campania ha dato immediata esecuzione al nostro provvedimento vittorioso (CLICCA QUI PER VISIONARE IL PROVVEDIMENTO DI ESECUZIONE –MIUR). In seguito a vittoria del nostro studio sul foro del Friuli Venezia Giulia, è stato definitivamente ottemperato il provvedimento giudiziale che ha affermato il diritto alla nostra ricorrente a veder riconosciuto L’INTERO COMPUTO DEL PRE RUOLO

focus-01-01

DOCENTI VITTIME DI UNA MOBILITÀ MALSANA – CALPESTATI ED ANNIENTATI I DIRITTI DI MIGLIAIA DI INSEGNANTI CON LODEVOLE PACCHETTO CURRICULARE E PROFESSIONALE – UNA VERGOGNA TUTTA ALL’ITALIANA a cura dell’avvocato Angela Maria Fasano

DOCENTI VITTIME DI UNA MOBILITÀ MALSANA – CALPESTATI ED ANNIENTATI I DIRITTI DI MIGLIAIA DI INSEGNANTI CON LODEVOLE PACCHETTO CURRICULARE E PROFESSIONALE – UNA VERGOGNA TUTTA ALL’ITALIANA a cura dell’avvocato Angela Maria Fasano La scuola intesa come istituzione è stata la mia casa. Sono cresciuta nella scuola e tra i suoi contorti meccanismi da quando

DOCENTI VITTORIA

STUDIO LEGALE FASANO – RICONOSCIMENTO DEL PUNTEGGIO PRE RUOLO PARITARIO DA PARTE DELL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA/MILANO – PROVVEDIMENTO DI RICONOSCIMENTO A FIRMA DELL’ATTUALE MINISTRO DELL’ISTRUZIONE MARCO BUSSETTI SU UN RICORSO VITTORIOSO DEL NOSTRO STUDIO

La questione paritarie inaugurata dal nostro studio nel 2016 non si arresta. I docenti del pre ruolo paritarie han no ragione. Le norme sono dalla loro parte, il diritto li abbraccia da ogni punto di vista. Chi li ha abbandonati, invero, è stato il MIUR che ha continuato ad applicare una mobilità malsana, contraria anche

Schermata 2016-07-14 alle 17.16.46

PERSONALE ATA E PUNTEGGIO PARITARIE: ACCOLTI RICORSI PRESENTATI DALLO STUDIO LEGALE FASANO – AVVIO RICORSI AL GIUDICE DEL LAVORO PER IL RICONOSCIMENTO DEL PUNTEGGIO PRE RUOLO MATURATO IN ISTITUTI PARITARI

  PERCHE’ SPETTA IL DIRITTO AL RICONOSCIMENTO: IL personale ATA non può ricevere un trattamento che, al di fuori di qualsiasi giustificazione obiettiva, risulti meno favorevole rispetto a quello riservato agli altri lavoratori. Infatti, al personale ATA (assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, guardarobiere, infermiere) che ha prestato servizio nella scuola statale gli viene attribuito un

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

GIORNATA STORICA PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA – LA PETIZIONE PROMOSSA DALLO STUDIO LEGALE FASANO VERRA’ ESAMINATA DALLA COMMISSIONE PER LE PETIZIONI – IL CASO VERRA’ DEFINITIVAMENTE ESAMINATO

Con avviso recante la data del 08/05/2018, pervenuto presso il nostro studio in data 24 maggio 2018, il Capo Unità del Palamento Europeo ha comunicato che la vostra richiesta – formulata per il tramite del nostro studio – è stata trasmessa alla Commissione per le petizioni! Ciò vuol dire che il Vostro caso UFFICIALMENTE  e