DOCENTI ESILIATI AL NORD DAL PIANO STRAORDINARIO DI ASSUNZIONI EX LEGGE 107/2015 – VITTORIA DELLO STUDIO LEGALE FASANO AL CONSIGLIO DI STATO – LA QUESTIONE E’ GIURIDICAMENTE RILEVANTE PER L’ORGANO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA – QUESTIONE RIMESSA AL TAR LAZIO PER IL MERITO – AVVIO NUOVI RICORSI PER LA MOBILITA’ 2019/2020 – ANALISI DEI PRESUPPOSTI SU CUI SI BASA IL RICORSO E FONDAMENTO LEGALE

Che la mobilità varata dal piano straordinario di assunzioni fosse illegittima era ben chiaro. Del resto, proprio il Tar Lazio, ha accolto diversi ricorsi proposti dal nostro studio contro l’Ordinanza Ministeriale pubblicata dal MIUR, ritenendo alcune sue parti illegittime con conseguente annullamento. Ad oggi sono circa 200 i docenti rientrati a casa grazie alle nostre

DOCENTI – MOBILITA’ – DOCENTE TORNA A CASA – NUOVO ACCOGLIMENTO TOTALE DEL 23 GENNAIO 2019 – RICONOSCIUTA LA PRECEDENZA A CHI ASSISTE UN FAMILIARE DISABILE – DIRITTO DI PRECEDENZA ASSOLUTA EX ART. 3 COMMA 3 LEGGE 104/1992.

Il Tribunale del Lavoro di Termini Imerese, con sentenza n. 43 scarica  resa nel procedimento recante il NRG 2375/2017 ha accolto le nostre ragioni difensive, riconoscendo alla ricorrente il diritto di essere collocata, con precedenza assoluta, nell’ambito di residenza del disabile. In particolare, il Tribunale ha così statuito sul punto: “Sicché, tenuto conto che l’art 33

DOCENTI – MOBILITA’ – PRECEDENZA LEGALE LEGGE N. 104/1992 PER CHI ASSISTE IL FAMILIARE DISABILE – FASE INTERPROVINCIALE – VITTORIA DELLO STUDIO LEGALE FASANO – RECENTISSIMA SENTENZA DI MERITO – ACCOGLIMENTO TOTALE RICORSO – LA DOCENTE TORNA A CASA – NEL TESTO IL PDF DEL PROVVEDIMENTO SCARICABILE – IL DOCENTE HA DIRITTO ALLA PRECEDENZA INDIPENDENTEMENTE DALLA FASE DI MOBILITA’ A CUI PARTECIPA – AVVIO RICORSO INDIVIDUALE AL GIUDICE DEL LAVORO E COLLETTIVO AL TAR LAZIO

Con SENTENZA DI MERITO di accoglimento totale recante la recentissima data del 4 dicembre 2018 – SCARICA QUI IL PROVVEDIMENTO:SENTENZA-104 – il Tribunale di Palermo ha accolto in toto tutte le nostre ragioni difensive. IL CASO Il MIUR aveva irrazionalmente negato alla nostra cliente il diritto ad essere assegnata nell’ambito di residenza del genitore disabile,

MOBILITÀ DOCENTI 2019/2020 – PRECEDENZA EX ART 33 LEGGE 104/1992 PER I DOCENTI CHE PARTECIPANO ALLA MOBILITÀ INTERPROVINCIALE – DIRITTO DI PRECEDENZA ILLEGITTIMAMENTE NEGATO – DIRITTO ALLA PRECEDENZA – AVVIO PRE ADESIONI RICORSO COLLETTIVO AL TAR LAZIO

I docenti che hanno partecipato alle operazioni di mobilità 2016/2017, 2017/2018, 2019/2020 e che si accingeranno a presentare domanda per la mobilità territoriale 2019/2020 – se referenti unici di un soggetto titolare dei benefici di cui alla L.N. 104/1992 comma 3, art. 3 (condizione di gravità) – continueranno ad essere gravemente danneggiati dalla contrattazione collettiva.

STUDIO LEGALE FASANO – DOCENTI – MOBILITÀ INTERPROVINCIALE – PRECEDENZA EX ART. 33 DELLA LEGGE 104/1992 PER IL DOCENTE CHE ASSISTENTE IL FAMILIARE DISABILE – STORICA SENTENZA DI MERITO – LA PRECEDENZA VALE ANCHE PER LA MOBILITA’ INTERPROVINCIALE – LA DOCENTE PUÒ FAR VALERE LA PRECEDENZA E TORNA A CASA

Oggi  OTTENIAMO GIUSTIZIA su un foro molto ostico: il Tribunale di Vicenza. CLICCA QUI PER SCARICARE IL Il Tribunale di Vicenza, accogliendo in toto la nostra lettura difensiva, ha così statuito sul punto: “Il Tribunale, definitivamente pronunciando, ogni diversa istanza ed eccezione disattesa o assorbita, così provvede: Ordina all’amministrazione convenuta di provvedere, nell’espletamento delle operazioni di

CONCORSO STRAORDINARIO DOCENTI INFANZIA E PRIMARIA – ILLEGITTIMA L’ESLCUSIONE DEI DOCENTI CHE HANNO SVOLTO IL SERVIZIO PRE RUOLO PARITARIO NELL’OTTENNIO – AVVIO RICORSO COLLETTIVO AL TAR LAZIO

Bando pubblicato e docenti paritarie esclusi! Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso straordinario per posti comuni e di sostegno nella scuola dell’infanzia e primaria. A renderlo noto il Miur. Il concorso per il reclutamento a tempo indeterminato di docenti per la scuola dell’infanzia e primaria porterà alla formazione di graduatorie di merito straordinarie

DOCENTI – PUNTEGGIO PRE RUOLO PARITARIE – MOBILITÀ INTERPROVINCIALE – NUOVA VITTORIA PER LO STUDIO LEGALE FASANO – IL DOCENTE TORNA A CASA GRAZIE AL COMPUTO DEL PUNTEGGIO – ESECUZIONE DEL PROVVEDIMENTO

La questione paritarie per il nostro studio non si arresta! In Seguito al deposito di un nostro ricorso e successivo accoglimento totale  il ricorrente è tornato a casa – SCARICA QUI PER VISIONARE IL PROVVEDIMENTO – ESECUZIONE ORDINANZA VITTORIOSA. Il pre ruolo maturato in istituti paritari, infatti,  gli è stato pienamente riconosciuto.  In virtù del

DOCENTI: RICONOSCIMENTO DI TUTTO IL PRE RUOLO MATURATO IN ISTITUTI PARITARI – DOPO LA NOSTRA VITTORIA AL TAR LAZIO DEL 16 LUGLIO 2018 SONO STATE RIAPERTE LE ISCRIZIONI PER POTER ADERIRE AL RICORSO COLLETTIVO PER IL RICONOSCIMENTO DEL PUNTEGGIO AI FINI DELLA MOBILITA’ E DELLE RICOSTRUZIONE DI CARRIERA – SCADENZA NOVEMBRE 2018

Il 16 luglio 2018 è stata una data storica per il diritto scolastico. In quella data il Tar Lazio, Sezione III^ Bis, ha accolto il nostro ricorso paritarie. Il Giudice amministrativo ha ritenuto presente una grave disparità di trattamento rispetto ai docenti che hanno maturato il pre ruolo nello Stato, ed ha ordinato agli USR

DOCENTI – PARITARIE – STORICA VITTORIA DELLO STUDIO LEGALE FASANO AL TAR LAZIO DEL 17 LUGLIO 2018 – RICONOSCIUTO L’INTERO PUNTEGGIO PER LA MOBILITÀ IN FASE CAUTELARE – DIRITTO DEI RICORRENTI AL COMPUTO NELLE GRADUATORIE DI MOBILITÀ PER GLI ANNI DAL 2000 AL 2015. 

La questione paritarie per il nostro studio non si arresta! In virtù del paradigma normativo oggi presente, quindi, non si può applicare alcun discrimine tra un docente che ha prestato servizio presso una scuola statale ed un docente che ha svolto servizio presso una scuola privata. Il Tar Lazio ha accolto la nostra lettura con

STUDIO LEGALE FASANO – DOCENTI – MOBILITÀ INTERPROVINCIALE – PRECEDENZA LEGGE 104/1992 PER IL DOCENTE CHE ASSISTENTE IL FAMILIARE DISABILE – STORICA SENTENZA DI MERITO – LA PRECEDENZA VALE ANCHE PER LA FASE INTERPROVINCIALE – LA DOCENTE TORNA A CASA

Oggi  OTTENIAMO GIUSTIZIA su un foro molto ostico: il Tribunale di Vicenza. CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROVVEDIMENTO vittoria-vicenza Con provvedimento del 18 luglio 2018 il Tribunale di Vicenza, accogliendo in toto la nostra lettura difensiva, ha così statuito sul punto: “Il Tribunale, definitivamente pronunciando, ogni diversa istanza ed eccezione disattesa o assorbita, così provvede: Ordina