PERSONALE MILITARE DELLO STATO ARRUOLATO TRA GLI ANNI 81/83: PENSIONE DEFINITIVA INFERIORE AL DOVUTO A CAUSA DELL’ERRONEA APPLICAZIONE DELL’ART. 54, COMMA 1, DEL D.P.R. N. 1092/1973. AVVIO DEL RICORSO DIRETTO AL RICONOSCIMENTO DEL DIRITTO A VEDERSI COMPUTARE IL TRATTAMENTO PENSIONISTICO, PER LA PARTE CALCOLATA SECONDO IL SISTEMA RETRIBUTIVO, CON L’APPLICAZIONE DELLE ALIQUOTE DI CUI ALL’ART. 54, COMMI 1 E 2, DEL T.U. N. 1092 DEL 1973, OLTRE ARRETRATI ED ACCESSORI SUGLI STESSI.

In seguito ai recentissimi accoglimenti resi dalla Corte dei Conti abbiamo deciso di avviare i ricorsi diretti a contestare l’aliquota contributiva prevista nella misura del 35,9% dall’art. 44 del d.p.r. n. 1092/1973 (peraltro dettato per gli impiegati civili dello Stato), e non a quella del 44%, prevista dall’art. 54. Il ricorso proposto avrà come obiettivo