Riconosciuti gli scatti biennali di anzianità come al personale a tempo indeterminato. Il tribunale in accoglimento totale del ricorso ha riconosciuto al personale forestale la clausola 4 dell’Accordo quadro sul rapporto a tempo determinato recepito dalla direttiva 99/70/CE, e la sua diretta applicazione, che impone di riconoscere l’anzianità di servizio maturata al personale del comparto assunto con rapporto stagionale ai fini della attribuzione della medesima progressione stipendiale prevista per i dipendenti a tempo indeterminato dai CCNL succedutesi nel tempo”.

In questo caso, il tribunale in questione ha applicato l’orientamento giurisprudenziale formatosi sul punto dopo la sentenza 22558/2016 della Suprema Corte di Cassazione.

Vanno, conseguentemente, disapplicate le disposizioni dei richiamati CCNL che, prescindendo dalla anzianità maturata, commisurano in ogni caso la retribuzione degli assunti a tempo determinato al trattamento economico iniziale previsto per i dipendenti a tempo indeterminato.

Sulla scorta di tali pronunzie favorevoli il nostro studio sta seguendo dal mese di settembre 2018 i ricorsi diretti al riconoscimento del diritto agli scatti biennali di anzianità al personale del comparto forestale a tempo determinato stagionale.

COSA SI OTTIENE CON IL RICORSO?

Gli operai a tempo determinato potranno ottenere un diritto al pregresso pari ad Euro 4.000,00 oltre al diritto al computo degli scatti biennali per sempre, con conseguente aumento retributivo.

Come fare per poter aderire al ricorso?

Occorre premunirsi della seguente documentazione:

  1. Certificato storico di servizio.
  2. Estratto contributivo inps.
  3. Ultimi 24 cedolini paga.
  4. Ultimi 10 CUD.
  5. Copia documento identità e Codice Fiscale.
  6. Versamento dell’onorario pari ad Euro 100.00 comprensivo di IVA e CPA
  7. Chi presenta un reddito familiare complessivo per anno 2018 inferiore ad Euro 493,82 euro

può essere ammesso al patrocinio a spese dello Stato (chiunque sia titolare di un reddito imponibile ai fini dell’imposta personale sul reddito, risultante dall’ultima dichiarazione, non superiore a 11.493,82 euro).

COME ADERIRE

Occorre inviare un messaggio whatsapp al 3348120803 o recarsi presso i locali del nostro studio nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 16:30, Via Catania 42 C Palermo, Via Dell’Olmo n. 45 Trapani, Via del Rosario 2, Castelbuono.

Spread the word. Share this post!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *