Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA – OPERATORI EX SPORTELLI MULTIFUNZIONALI STRATEGIE DI DIFESA E SOLUZIONI PROCESSUALI PERCORRIBILI DIRITTO ALLA CONVERSIONE DEL RAPPORTO ESISTENZA DI UN RAPPORTO DI APPALTO RIAVVIO DEL SERVIZIO MODALITÀ ADESIONE ALLA CLASS ACTION

“Gli operatori degli sportelli multifunzionali sono stati inseriti pienamente nelle attività proprie dei Servizi per l’Impiego della Regione Sicilia mediante convenzione tra l’Agenzia del Lavoro e gli Enti presso cui hanno reso la propria prestazione. Focalizzando sulle figure degli Operatori degli Sportelli Multifunzionali, si tratta di soggetti che, per ricoprire il ruolo che svolgono, hanno

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA : ACCOLTI I RICORSI AMMINISTRATIVI IN AUTOTUTELA, PROMOSSI DALLO STUDIO LEGALE FASANO AVVERSO I MUTAMENTI DI QUALIFICA PRESENTI NELL’ELENCO UNICO DEI LAVORATORI DEI SERVIZI FORMATIVI.

In data 4.11.2016 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’elenco unico dei lavoratori provenienti dai servizi formativi. E’, tuttavia, accaduto che molti operatori si sono visti variare, del tutto immotivatamente, l’inquadramento giuridico posseduto (id est: superiore). I lavoratori, quindi, sono stati lesi nel proprio diritto al lavoro, in quanto il corretto inquadramento all’interno dell’elenco unico

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA: nuova vittoria che porta la firma del nostro studio. Dipendenti reintegrate anche in sede di Reclamo.

Avevamo vinto in sede cautelare. L’ente datore di lavoro, pur tuttavia, non si è arreso ed ha proposto reclamo secondo i dettami normativi del rito Fornero. Bene, anche in tale sede, il Tribunale adito ha accolto la nostra tesi, nonché, la lettura del testo normativo offerta, ordinando la reintegra delle dipendenti della formazione professionale licenziate,

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

Formazione professionale Siciliana: anche ivil Tribunale di Patti ha dichiarato l’applicazione delle garanzie occupazionali. La dipendente non poteva essere licenziata, ma messa in mobilità. Nuova importantissima vittoria ottenuta dallo studio Legale Fasano.

Con ordinanza di accoglimento totale del 27 ottobre 2016, il Tribunale di Patti, Sezione Lavoro, ha dichiarato l’applicazione delle garanzie occupazionali in favore della nostra ricorrente. Ancora una volta, la tesi difensiva del nostro studio – fondata sulla diretta applicabilità della L.R. 25/93 e sull’operatività del CCNL di settore, art. 34 – è stata ritenuta

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA – RETRIBUZIONI DEI DIPENDENTI DEGLI ENTI DI FORMAZIONE – MANCATO VERSAMENTO SPETTANZE RETRIBUTIVE – RESPONSABILITÀ CONTABILE ED AMMINISTRATIVA DELLE REGIONE E DEGLI ENTI DI COMPETENZA – CRISI OCCUPAZIONALE DEL SETTORE – GARANZIE OCCUPAZIONALI – ECCO L’ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI NOTIFICATA DALLO STUDIO LEGALE FASANO PER I RICORRENTI

Per tutti i nostri ricorrenti, ecco l’ultimo degli atti che rappresenta l’animus giuridico delle nostre tutele collettive. Con tale atto cercheremo di fare luce sul modus operandi delle amministrazioni interessate, al fine di poter accedere agli atti che potrebbero render prova certa e piena della responsabilità amministrativa e contabile dei Dirigenti preposti agli Uffici interessati.

testa_qds-01

Lo studio legale Fasano fa giurisprudenza in materia di licenziamenti nella formazione professionale

“Licenziamenti enti di formazione. Sentenza che fa giurisprudenza” è un articolo di Michele Giuliano scritto per “Quotidiano di Sicilia”. PALERMO – Scacco matto all’Inps, un partita persa che farà giurisprudenza. Sono di questi giorni le tre sentenze gemelle con cui il tribunale civile di Termini Imerese, sezione Lavoro, ha riconosciuto i diritti di tre lavoratrici

Schermata 2016-05-16 alle 15.23.23

DIPENDENTI DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SICILIANA: IMPORTANTI INGIUNZIONI OTTENUTE DALLO STUDIO LEGALE FASANO SUL FORO DI CATANIA – OBBLIGHI RETRIBUTIVI DEI DIPENDENTI DELLA FORMAZIONE: CONDANNATA LA REGIONE SICILIANA AL PAGAMENTO DI TUTTE LE SPETTANZE RETRIBUTIVE!

Altro importante passo ottenuto dallo studio legale Fasano contro le ingiustizie che si sviluppano in danno dei lavoratori della formazione professionale siciliana. Nelle ipotesi in cui l’Ente datoriale non avesse più pecunie, sarà la Regione a surrogarsi in sua vece, quale Ente erogatore del servizio formativo. In base alla specifica normativa primaria e secondaria in