OPERAI DEL COMPARTO FORESTALE – IL DIRITTO AL RISARCIMENTO DEL DANNO VI SPETTA – AVVIO RICORSI INDIVIDUALI E COLLETTIVI

IL CASO: Altri considerevoli esborsi in vista per i nostri conti pubblici già disastrati. Il 15 marzo scorso una sentenza della Cassazione ha infatti sancito che il dipendente pubblico al quale siano stati riconosciuti contratti a tempo determinato per un totale di almeno 36 mesi ha diritto al risarcimento del danno. Le Sezioni Unite civili